giovedì 17 novembre 2016

Burrocacao candy cane

Lip stick 

"CANDY CANE"

Burrocacao che ricorda i famosi "bastoncini di zucchero" tipici della tradizione americana, o almeno così credevo :P. 
Facendo delle ricerche su questo dolcissimo bastoncino tutto da sgranocchiare di colore bianco e rosso al gusto menta, ho scoperto che in realtà le sue origini sono europee, precisamente Germania.  1670 il Maestro del coro della Cattedrale di Colonia per tenere a bada i bambini durante le cerimonie e pensò di farsi preparare delle caramelle con un significato religioso a decidendo che dovessero avere una forma a bastoncino, facile da tenere in mano, e ricurva, in modo da ricordare il bastone del Pastore dei Vangeli. Secondo altri, la forma della caramella capovolta è un chiaro richiamo alla J di Jesus. 
in seguito come altre tradizioni in Europee sbarcò oltre oceano. In America infatti sono molto diffuse tra gli addobbi di Natale, infatti nei film Natalizi non c'è albero, ghirlanda o altri tipi di decorazione che non abbia dei Candy Cane in bella mostra. Mi sono sempre piaciuti questi bastoncini, fanno subito Natale e mi mettono allegria. Nei prossimi articoli il bianco e il rosso dei Candy Cane lo ritroverete nuovamente, vorrei condividere a modo mio con voi la gioa e la dolcezza di questo periodo...anche agli Haters del Natale....

Bando alle ciance ed eccovi la ricetta per realizzare questo golosissimo e allegro burrocacao...ok ok basta con le chiacchiere, giuro, prometto

Ingredienti: 

olio di ricino 3g
olio di argan 3g 
burro di cacao 1,5g
 cera d’api 0,6g
cera candelilla 0,4g
cera di carnauba 0,1g
tocoferolo 1 gtt.
aroma menta 2gtt
aroma vaniglia 2gtt
una punta di pigmento lipsafe rosso 

Come procedere? 
per comodità vi consiglio di fare doppia dose in due contenitori separati dove in uno andrete a stemperare negli oli il pigmento e nell'altro no.
lasciate sciogliere a bagnomaria e inserite aroma menta e vaniglia.
procedete riempiendo un bicchiere con del ghiaccio e lasciate raffreddare l'astuccio. sempre con l'astuccio nel ghiaccio versate dentro prima uno e poi l'altro in modo da ottenere strati bicolor, prima di versare il composto da alternare lasciate leggermente solidificare lo strato sotto. lasciate raffreddare completamente in frigo e il Vostro burrocacao Natalizio è pronto. 

Avvertenze: attenzione il prodotto potrebbe risultare particolarmente appetitoso. Lo so la tentazione è forte ma "non mangiare" anche perchè è piuttosto macchinoso da realizzare. Ovviamente scherzo ;) 

Nessun commento:

Posta un commento