domenica 4 febbraio 2018

Carnevale:Coriandoli da bagno



Coriandoli da bagno


Da bambina aspettavo con ansia carnevale per potermi avvolgere con le  stelle filanti e tuffarmi nei coriandoli colorati. Ciò che ci fa star bene da piccoli è quello che ci accompagnerà per tutta la vita, così è bastato parlare di collaborazione, carnevale e coriandoli per riportare a galla quei ricordi che riempiono il cuore di allegria. È così che nascono i coriandoli da bagno. Creazione per bambini, ma anche per  agli adulti che conservano quel lato fanciullesco che ogni tanto prende il sopravvento, e per fortuna direi!

Per fare un tuffo nei coriandoli vi bastano pochi semplici ingredienti.

Ingredienti:
bagnoschiuma non colorato 1 cucchiaio
glicerina 1 cucchiaio
amido di riso o mais quanto basta.
colorante rosso, blu, verde e tutti i colori che deciderete di realizzare.
talco qb

Attrezzatura:
Guanti usa e getta, da cambiare dopo ogni colore

ciotole dove preparare il colore 
mestolo, per amalgamare il bagnoschiuma alla polvere
carta forno su cui stendere la pasta colorata


come si fa?

per questo tipo di formula ho realizzato delle foto tutorial:




come prima cosa preparare in diverse ciotole colori diversi unendo bagnoschiuma, glicerina e colorante





Aggiungere a questo punto l'amido fino a creare una pasta modellabile. Adagiare i panetti su del talco




Sistemate il primo panetto su della carta forno e spolverate con altro talco fino aquanto il composto non risulta più essere appiccicoso





Posando la carta forno anche sopra il panetto, procedete a stendere con un mattarello fino ad uno spessore di mezzo centimetro




Prima di ritagliare i coriandoli spolverare con del talco


per ritagliare i coriandoli mi sono servita di un tappo di bottiglia


lasciate asciugare i vostri coriandoli e sistemateli in un sacchetto di plastica, tipo quello per le caramelle.

Vi invito ad andare a vedere i post degli altri blogger che hanno partecipato a questa coloratissima collaborazione. Troverete tutti i link sotto la foto che vi anticipa quello che potete perdervi


In Cucina con sissi: Tortine al Limone con Coriandoli

Due Scienziate per amiche: Carnevale, è tempo di...Coriandolo!


Italia Caruso (Lucia Antenori): Mascherine scrocchiarelle





















7 commenti:

  1. ma te ne inventi proprio di tutti i colori!
    Sarà un bel tuffo quello tra questi coriandoli :)

    RispondiElimina
  2. Ciao :)
    Questa ė un'idea stupenda, poi io adoro gli spignatti ��
    Complimenti, credo che lo sbirceró molto il tuo blog :)

    RispondiElimina
  3. La.definisco una genialata! Troppo carini!

    RispondiElimina
  4. Carinissima la tua idea...peccato che non ho la vasca da bagno!!! :(

    RispondiElimina